Bologna, “Lo squadrone che tremare il mondo fa”

Sui Prati di Caprara, area verde di Bologna, giocano a pallone i ragazzi che il 3 ottobre 1909 alla Birreria Ronzani creano il Bologna Football Club. I colori rosso e blu sono quelli della maglia dell’attaccante Arrigo Gradi (della squadra di un collegio svizzero dove ha studiato). Dal 1935 al 1941 il Bologna vince 4 scudetti e il Torneo dell’Expo di Parigi diventando “lo squadrone che tremare il mondo fa”, presidente è l’imprenditore Renato Dall’Ara, al quale nel 1983 è intitolato lo Stadio Comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *