In Calabria e Sicilia le prime tracce del riso in Italia

Fra il massiccio del Pollino e quello della Sila si trova la Piana di Sibari, la più vasta della Calabria, a nord della regione, sul versante Ionico. Qui alcune grandi famiglie decidono di coltivare il riso. Coraggio e dedizione portano buoni risultati. Nella Piana di Sibari oggi si trovano risaie Carnaroli, Karnak Arborio o Roma.

Lascia il tuo commento