Club Italia, a Novara lo storico esordio

Nella sua prima partita nella massima serie il Club Italia femminile sfiora l’impresa sul campo dell’Igor Gorgonzola Novara, andando a un passo dal trascinare al tie break le vicecampioni d’Italia prima di arrendersi sul 3-1. Niente punti ma tanti applausi per la squadra della Federazione Italiana Pallavolo, che al suo debutto assoluto nella Master Group Sport Volley Cup paga il tributo all’emozione solo nei primissimi punti della gara e dimostra di essere perfettamente in grado di lottare con le “grandi” del campionato.

Nel primo set le azzurre sono sempre sotto nel punteggio, ma restano a lungo in scia delle piemontesi, nel secondo Novara prende subito il largo, nel terzo il Club Italia mette a segno una clamorosa rimonta dal 20-13 al 21-21, prima di imporsi in volata riaprendo la partita. Il quarto set è esattamente speculare: le azzurre partono alla grande e dominano fino all’11-16, poi è l’Igor a risalire e recuperare dal 21-23 fino a chiudere il match.

Ottima prova di squadra per le ragazze di Lucchi e Bonitta, che chiudono con il 39% in attacco, 10 muri vincenti e il 55% di ricezione positiva, limitando al 41% quella avversaria. Domenica 1 novembre alle 18 il Club Italia giocherà la sua prima gara casalinga al PalaYamamay di Busto Arsizio, contro la Nordmeccanica Piacenza.

Franco Vanetti

Lascia il tuo commento