Il Club Italia espugna Vicenza e aggancia Busto

Un super Club Italia femminile fa bottino pieno anche a Vicenza e festeggia la quarta vittoria della stagione, scavalcando l’Obiettivo Risarcimento Vicenza e salendo a quota 12 punti nella classifica della Master Group Sport Volley Cup. Il successo per 3-1, sofferto ma pienamente meritato, arriva al termine di una partita dai due volti: la squadra azzurra soffre in tutti i fondamentali nel primo set, perdendolo per 25-21 dopo aver annullato 4 set point.

Anche nel secondo si ritrova sotto 12-8. La svolta della gara arriva con l’ingresso di Orro e D’Odorico: il Club Italia prende saldamente il comando della gara, vincendo il secondo tempo e portando a casa il terzo in volata. Nel quarto set la formazione della Federazione Italiana Pallavolo è saldamente avanti fino al 17-22, ma si vede raggiungere e scavalcare dalle avversarie sul 24-23: ci pensa ancora D’Odorico, con altri due attacchi decisivi, a ribaltare il punteggio e chiudere la gara. Per lei 14 punti e il 42% in attacco; fondamentale anche l’impatto di Alessia Orro in regia, mentre la top scorer dell’incontro è Elisa Zanette con 16 punti.

Grazie a questo successo il Club Italia aggancia in classifica Busto Arsizio. Sarà proprio la Unendo Yamamay l’avversaria delle azzurre nel prossimo turno di campionato, che si giocherà sabato 19 dicembre.

Franco Vanetti

Lascia il tuo commento