I ravioli di Halloween, buoni da fare paura

Torta, tortello e poi tortellino: ecco l’origine del nome del “turtléin” bolognese o “turtlèin” modenese. Piatto tipico e buonissimo nato per recuperare la carne avanzata dalle tavole dei nobili. Il tortellino ha anche una casa, a Gallarate, dove sono nati quelli di Halloween, rigorosamente arancioni e spaventosamente buoni.

https://www.youtube.com/watch?v=D8jlES-OipE&feature=youtu.be

Lascia il tuo commento