Piadina, piatto semplice per persone semplici

Si fa risalire al 1371 il primo scritto sulla piadina, tipo di pane già diffuso nell’antica Roma. Nella zona del Montefeltro, compresa fra Toscana, Marche e naturalmente Emilia-Romagna si preparava una focaccia con farine povere, anche di ghianda. La piada è diffusa fra la gente meno abbiente. Giovanni Pascoli, poeta di San Mauro di Romagna, trova tracce della Piadina nel settimo canto dell’Eneide.

Lascia il tuo commento

Vai alla barra degli strumenti