Cjalsons, la pasta dei folletti

Sono un tipo di pasta ripiena preparata nei monasteri della Carnia in occasione delle feste più importanti (Pasqua o Natale). La sfoglia è a base di patata, il ripieno (pastun) è dolce-salato (ricotta, uvetta, erbe, cannella, formaggio). Le leggende del Friuli narrano di tanti folletti che vivono tra i monti. Guriut è uno dei più dispettosi, sorpreso da una contadina mentre prova a rubare la panna, cerca di liberarsi e la fa cadere. Si dispiace così tanto per il dolore provocato alla donna che le regala la ricetta dei Cjalsons.

Cjarsons

Lascia il tuo commento