A Venosa, terra dell’Aglianico, è nato il promotore del calcio a Potenza

Venosa è uno de “I borghi più belli d’Italia”, si trova in provincia di Potenza, nell’area del Vulture. Quella zona della Basilicata dove si produce uno fra i più grandi vini rossi d’Italia: l’Aglianico del Vulture, definito anche il Barolo del Sud. Qui nasce nel 1889 Alfredo Viviani che per lavoro si trasferisce a Milano.

È un impiegato postale, legato alla propria terra tanto che fonda un quindicinale satirico di politica, il “Don Chisciottino”, dove scrive anche sonetti in dialetto potentino. Viviani è appassionato di sport e nel 1919 ottiene il trasferimento da Milano a Potenza. Dopo pochi mesi dal suo ritorno a casa dà vita alla polisportiva Sport Club Lucano, con sezioni di atletica e Calcio. Quest’ultima ha il suo massimo splendore fra il 1963 e il 1968, quando disputa cinque campionati consecutivi di Serie B.

Lascia il tuo commento

Vai alla barra degli strumenti