Club Italia sconfitto a Conegliano

Si interrompe al Palaverde di Villorba la striscia vincente del Club Italia femminile nella Master Group Sport Volley Cup: la squadra della Federazione Italiana Pallavolo cede per 3-0 all’Imoco Volley Conegliano, ma il risultato dice poco di una partita giocata per lunghi tratti alla pari con un’avversaria di grande spessore e prestigio. Le azzurre escono dal campo a testa alta e tra gli applausi dei tifosi di casa, che a fine partita intonano anche un coro per la squadra ospite come già accaduto contro Bergamo. Una sol a considerazione: la maglia azzurra unisce davvero tutti.

Qualche rimpianto per il Club Italia lo desta sicuramente l’andamento del primo set, condotto fino al 19-21 e poi deciso dal turno di battuta di Anna Nicoletti, una delle ex della gara. I due set successivi sono ancora segnati dalle difficoltà in ricezione per le azzurre che, non appena riescono a riagganciare la parità, vengono regolarmente punite dal servizio avversario. Rispetto ad altre gare, però, il Club Italia ha il merito di non mollare e restare in partita, lottando con determinazione su ogni pallone.

Lascia il tuo commento