Il cacio e pepe dei pastori

I pastori si spostano in continuazione, migrano in diverse parti della regione ed hanno bisogno di cibo facile da cucinare e a lunga conservazione. Fanno provvista di pasta, pecorino e pepe nero. Ecco che nasce un piatto povero e allo stesso tempo saporito: il cacio e pepe.

IFC_Lazio_CACIOePEPE

Potrebbero interessarti anche...

Lascia il tuo commento

Vai alla barra degli strumenti