Il carciofo alla romana

Il carciofo è una pianta selvatica che può raggiungere anche il metro e mezzo di altezza, chiamata Cynara. Secondo la leggenda è il nome di una ragazza sedotta dal dio Giove e poi trasformata in un carciofo. Forse è per questo motivo che al carciofo, apprezzato da greci e romani, si attribuiscono poteri afrodisiaci. Il Carciofo “alla romana” si prepara con prezzemolo, mentuccia, olio, sale e pepe.

IFC_Lazio

Lascia il tuo commento