SPECIALE VINITALY 2016: la Lombardia impegnata a sostenere i prodotti del territorio

Molte le eccellenze della Lombardia presenti a Vinitaly. Sono circa 200 le aziende che hanno portato più di 1000 etichette, confermando una vocazione non solo industriale ma anche e soprattutto agricola, che fa della Lombardia la prima regione agricola d’Italia.

Il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni prosegure l’impegno a sostenere i territori e i loro prodotti: “Per difendere questo primato abbiamo fatto un’azione che mi piacerebbe tutte le Regioni adottassero, una legge contro il consumo del suolo. Una misura straordinariamente forte ed efficace, perché preserva il territorio agricolo, che e’ stato ridotto di molto negli ultimi 20 anni. Questa legge prevede che un sindaco prima di costruire su un terreno agricolo deve utilizzare un’area industriale dismessa o il centro storico se abbandonato. L’iniziativa piu’ importante che andrebbe presa a livello nazionale è però la lotta contro la contraffazione alimentare, il cosiddetto “Italian sounding”, che vale 60 miliardi di euro, il doppio di tutto l’export agroalimentare italiano”.

Rispondi