Sportiello… chiuso per gli attaccanti

E’ iscritto alla scuola calcio di Zibido San Giacomo, borgo della provincia di Milano dove viene notato dagli osservatori dell’Atalanta. Cresce nel vivaio nerazzurro e viene dato in prestito a Poggibonsi e Carpi.  Marco Sportiello è uno dei protagonisti della storica promozione in B degli emiliani. Tornato a Bergamo esordisce in A e alla sua prima stagione da titolare riesce anche a parare rigori di attaccanti del calibro di Palacio e Higuain.

Lascia il tuo commento