Storia del calcio nelle Marche

Pochi mesi dopo il quadrangolare di Torino che ha assegnato al Genoa il primo scudetto della storia, ad Ascoli nasce una squadra di calcio. E’ il 1898 e una delle società più vecchie d’Italia dove impiegare ottanta anni per raggiungere la A. Nella stagione 1977-78 il presidente Costantino Rozzi e l’allenatore Mimmo Renna sorprendono tutti con un cammino da record: 61 punti e primo posto con 17 lunghezze di distacco dalla seconda, 26 vittorie, 9 pareggi e 3 sconfitte per il migliore rendimento della B a venti squadre. Il 7 giugno 1992 un’altra squadra marchigiana, l’Ancona, pareggia 1-1 a Bologna e raggiunge la massima serie.

IFC_CALCIO_MARCHE

Lascia il tuo commento