Gagarin, il primo salame lanciato nello spazio

Si chiama “Gagarin” come il sovietico Jurii Gagarin, che nel 1961 è stato primo uomo a volare nello spazio. Nel 2018 Gagarin è il nome dato a un salame, il primo ad essere mandato in orbita. L’idea è venuta agli organizzatori della Festa del Salame di Cremona (in programma dal 26 al 28 ottobre e dove Gagarin sarà l’ospite d’onore). Un pallone aerostatico ha portato il salame, agganciato a un tagliere di legno, a un’altezza di 28 km e a una temperatura di -54°, per un volo nella mesosfera durato circa quattro ore. E’ stato poi paracadutato e recuperato in aperta campagna.

Lascia il tuo commento

Vai alla barra degli strumenti