Il buon sesso inizia a tavola

Ostriche, cacao e peperoncino sono alimenti della passione. E’ cosa nota. Ma anche asparagi, zenzero e mandorle favoriscono la produzione ormonale maschile. Così come aglio e cicoria. Sono dati emersi dal convegno che si è tenuto ad Expo 2015: “Cibo alleato della passione, nutrire il seme della vita per recuperare una buona sessualità di coppia”. La dieta mediterranea mette al riparo da disturbi sessuali riducendo il rischio di disfunzione erettile. Tra gli alimenti da evitare ci sono invece caffè, pepe, latticini, insaccati e cibi fritti in grandi quantità, oltre agli alcolici. E’ stata anche stilata la classifica dei dieci cibi che risultano benefici anche in camera da letto:
Asparagi: fonte di vitamina E, 300-350 grammi a settimana anche cotti stimolano la produzione di ormoni maschili potenziando la funzione sessuale e la fertilità;
Mandorle: ricche di antiossidanti e omega 3, 6 e 12, 30 grammi al giorno hanno un effetto positivo sulla capacità sessuale e riproduttiva dell’uomo;
Zenzero: anch’esso ricco di antiossidanti, nella dose massima consigliabile di 15 grammi a settimana favorisce la produzione ormonale endogena;
Cicoria: fonte dell’ormone maschile androstenedione, 250 grammi anche due volte a settimana forniscono ormoni sessuali all’organismo;
Cacao: una tavoletta fondente al 70% alla settimana favorisce la produzione di piacere e relax;
Peperoncino: è un potente vasodilatatore che agisce a livello dei corpi cavernosi del pene, sono consigliabili 15 grammi una tantum perché dosi eccessive possono infiammare la prostata;
Ostriche: per il loro elevato contenuto di zinco stimolano la produzione di testosterone;
Aglio: nonostante l’odore molto forte e sgradevole contiene l’allicina, una sostanza che aumenta il flusso sanguigno. Due spicchi d’aglio al giorno, per 3 mesi consecutivi, aiuterebbero a risolvere problemi d’impotenza soprattutto nei soggetti che soffrono di colesterolo alto;
Avocado: ricco di acidi grassi essenziali, vitamina B e acido folico, mangiarne ogni giorno favorisce l’equilibrio ormonale;
Vino rosso: un bicchiere a pasto svolge un effetto positivo sulla sessualità.

Lascia il tuo commento