Il Presidente della Repubblica Mattarella inaugura il 50° Vinitaly di Verona

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha inaugurato il 50° Vinitaly, Salone internazionale del vino e dei distillati, in programma fino a mercoledì a Verona Veronafiere: “Vinitaly compie cinquant’anni, e sono lieto di essere oggi qui per inaugurare, insieme a voi, un’edizione così importante di questa rassegna, che è riuscita nel tempo ad accompagnare, interpretare, favorire la crescita di un grande prodotto italiano, divenuto sempre più vettore e simbolo della nostra qualità apprezzata nel mondo”.

Altra occasione, dopo Expo, per mettere in evidenza le tante imprese sane presenti sul territorio italiano. Il presidente di Veronafiere Maurizio Danese ha ricordato le origini di Vinitaly: “Nel 1967, dall’intuizione di Angelo Betti, a Verona nascevano Le Giornate del Vino Italiano e, con esse, il Vinitaly. Il Salone ha accompagnato e scandito l’evoluzione di un Paese che proprio attraverso il vino ha saputo farsi conoscere ed apprezzare in tutto il mondo. Nel 2015 le nostre esportazioni vitivinicole hanno superato i 5,4 miliardi di euro, in crescita di oltre il 5% sul 2014”.

Lascia il tuo commento