ISA Milan, il campionato mondiale dei vini rifermentati in bottiglia

157 aziende vinicole, una trentina provenienti da Francia, Inghilterra, Danimarca, Stati Uniti, Sud Africa, Slovenia, Romania, Spagna e Russia, 8 categorie, 378 etichette partecipanti, 202 quelle qualificate alla seconda fase. Il primo Premio Internazionale dedicato unicamente alla migliore produzione di vino rifermentato in bottiglia (ISA Milan – International Sparkling Awards Milan), entra nel vivo.

Fra i “campioni” in gara troviamo le etichette italiane Franciacorta Docg, Trento Doc, Oltrepò Pavese Metodo Classico Docg, Alta Langa Doc che se la vedranno con lo Champagne francese, il Cava spagnolo e le produzioni del Sud Africa, della Danimarca, degli Stati Uniti, dell’Inghilterra, della Russia, della Slovenia e della Romania. Tutti vini rifermentati in bottiglia capaci di regalare emozioni straordinarie. Il 24 ottobre nella Villa Reale di Monza ci sarà la premiazione

Lascia il tuo commento

Vai alla barra degli strumenti