L’Italia è leader mondiale nella produzione casearia di qualità

Le esportazioni di formaggi e latticini italiani all’estero sono aumentate dell’8 per cento. L’analisi di Coldiretti riferita al primo semestre del 2015 conferma la reputazione di alta qualità conquistata dall’Italia a livello internazionale. Il 75% della produzione esportata è destinato al mercato comunitario dove si registra un incremento del 10 per cento con addirittura un aumento del 2 per cento in Francia. Fuori dall’Europa i principali acquirenti sono gli Stati Uniti, con un incremento di affari del 18 per cento, e la Cina, +39 per cento. Con gli ultimi riconoscimenti sono diventati 48 i formaggi a denominazione di origine protetta (Dop) tutelati dall’Unione Europea. L’Italia sorpassa la Francia (ferma a 45) e diventa leader europeo e mondiale nella produzione casearia di qualità.

Lascia il tuo commento