L’Italia è prima in Europa per prodotti Dop, Igp e Stg

L’Italia è al primo posto nella classifica dei Paesi con numero di riconoscimenti Dop, Igp e Stg conferiti dall’Unione europea. Al 31 dicembre 2016 risultano riconosciuti 291 prodotti (13 in più dell’anno prima): lo segnala l’ultimo Rapporto Istat evidenziando come si tratti di una attività importante soprattutto per i comuni con meno di 5mila abitanti. E’ nei piccoli borghi che si sviluppa un’economia legata ai prodotti tipici (il 76,3% nelle aree di montagna e collina).

Il settore agricolo e agroalimentare ha registrato maggiore crescita nel sud Italia (trasformatori +16,2%) e le regioni che possono vantare più Dop e Igp sono Emilia-Romagna e Veneto (45 e 38 prodotti). La fotografia dell’Istat mostra una grande presenza di caseifici (34,2%) e oleifici (26,7%).

Lascia il tuo commento

Vai alla barra degli strumenti