Pomodoro e olio extravergine insieme per conquistare l’America

Conserve Italia e Colavita, azienda molisana che detiene la leadership assoluta di vendite di olio extravergine di oliva italiano in America, si alleano per la conquista di nuovi mercati extraeuropei. L’accordo prevede che Conserve Italia utilizzi per la commercializzazione del pomodoro a marchio Cirio la rete distributiva di Colavita Usa, che ha una diffusione capillare su tutto il territorio nordamericano.

E’ l’unione fra due protagonisti del “made in Italy”, pomodoro e olio extravergine di oliva, tra i più apprezzati e richiesti dai consumatori americani. All’auditorium di Conserve Italia nel quartier generale di Cirio, a San Lazzaro di Savena, c’è stato l’incontro con 50 broker americani di Colavita provenienti da diversi stati americani. Dopo la visita al principale dei nove stabilimenti produttivi del gruppo, quello ferrarese di Pomposa, ci sono stati panel test bendati per confrontare i prodotti nostrani con altri simili realizzati da aziende concorrenti americane. A vincere è stato il pomodoro italiano, che ha battuto quello americano spesso prodotto con aggiunta di cloruro di calcio, additivo usato per renderlo più duro, a scapito del gusto.

 

Lascia il tuo commento