Storia del calcio in Piemonte

Se la Liguria è la regione che ha dato i natali al calcio (il Genoa secondo molti storici è la prima squadra italiana), il Piemonte è quella che lo ha cullato. Sul campo torinese di Piazza d’Armi sono stati assegnati i primi scudetti. Alessandria, Casale, Novara e Vercelli sono i vertici del Quadrilatero piemontese, quello dei primi derby e dell’affermazione del gioco.

Il Piemonte ha guadagnato più scudetti di tutti, grazie soprattutto a Juventus e Torino. Il primo grande ciclo vincente è dei bianconeri, campioni per cinque volte consecutive dal 1930-31 al 1934-35. Il secondo è dei granata, tricolori nel 1942-43 e dal 1945-46 al 1948-49, una squadra ribattezzata “Grande Torino”, per dieci undicesimi parte della Nazionale italiana, scomparsa il 4 maggio 1949 nell’incidente aereo di Superga.

IFC_CALCIO_PIEMONTE

Lascia il tuo commento