Taggato: Storia dell’Italia

0

Italia Foodball Club TG – gennaio 2018

20 regioni compongono l’Italia, diverse e allo stesso tempo simili, che diventano una cosa sola il 17 marzo 1861, giorno in cui è proclamato il Regno d’Italia. L’azzurro di fondo dello stemma Sabaudo è...

1

Pizzul e la particolare cucina friulana

Come tanti ragazzi, il giovane Bruno Pizzul ha grande passione per il calcio. Nato a Udine, gioca all’oratorio e poi da professionista a Catania, Ischia e Udine. In seguito a un infortunio al ginocchio...

2

Gragnano, la “Città della Pasta”

La pasta per Gragnano è “oro bianco”. Nell’Ottocento sorgono un po’ ovunque pastifici a conduzione familiare. Lungo le strade del centro sono messi ad essiccare i maccheroni che dopo l’unificazione d’Italia varcano i confini...

0

Parisi: la Calabria con un “click”

Carlo Parisi, allenatore di pallavolo, con la squadra femminile di Busto Arsizio nel 2012 mette a segno un fantastico triplete: vince in Europa la sua seconda Coppa CEV, alza al cielo la Coppa Italia...

0

Rabaton, lo gnocco del Piemonte

Gnocchi grossi, solitamente preparati la domenica perchè vanno mangiati caldi, appena sfornati. I rabaton sono un piatto tradizionale del Piemonte, appartiene alla gente povera, fatto con impasto di ricotta, uova e verdure. Ha un...

2

Le cartellate: i dolci di Gesù

Le cartellate sono dolci che con la loro forma tipica richiamano i due momenti più importanti della vita di Gesù: la nascita (l’aureola) e la crocifissione (la corona di spine). Fanno venire in mente...

1

Storia del risotto alla milanese

Valerio di Fiandra è un mastro vetraio belga che lavora alle vetrate del Duomo di Milano. Per creare degli effetti di colore unici utilizza lo zafferano. L’8 settembre del 1574, al pranzo di nozze...

3

La mozzarella “in carrozza”

Il pane casareccio e raffermo ha una sezione tonda, cucinato sembra la ruota di una carrozza. Così questo tipo di piatto a Napoli è chiamato “mozzarella in carrozza”. Oggi si prepara con fette di pancarrè...

0

Italia unita: la battaglia finale

Nel Risorgimento gli eroi di  Ancona resistono al nemico austriaco, la battaglia finale per l’unificazione italiana si combatta nelle Marche. A Castelfidardo il 18 settembre 1860 gli eserciti del Regno di Sardegna battono quello...

0

Bari è il capoluogo dei Bizantini

Con la fine dell’Impero romano d’Occidente in Puglia arrivano gli Eruli, gli Ostrogoti, i Bizantini (Bari è il capoluogo). Sono i Normanni che fanno di Taranto la capitale del Ducato di Puglia e Calabria...

0

Ridi, ridi che mamma ha fatto gnocchi

Giovedì gnocchi, venerdì pesce e sabato trippa: proverbio che ben rappresenta la tradizione di un piatto gustoso da preparare prima del giorno di magro. In Liguria si usa dire “giovedì trippa e sabato gnocchi”,...

Vai alla barra degli strumenti