Firenze, capitale d’Italia, fra le città regine del nostro calcio

Firenze, capitale del Regno d’Italia nel 1865, la seconda dopo Torino, e fino al 1871. Qui si è sviluppato il Rinascimento, quel periodo storico che segna la fine del Medioevo e l’inizio dell’età moderna. Il centro storico di Firenze è stato descritto come un “archivio vivente della cultura italiana ed europea”, nel 1982 iscritto nella lista UNESCO del patrimonio dell’Umanità.  La squadra di calcio di Firenze è nata nel 1926 e Giancarlo Antognoni è il calciatore viola con più presenze in nazionale.

Lascia il tuo commento

Vai alla barra degli strumenti