La Toscana da bere

Tra le regioni italiane, la Toscana, è forse quella che esprime la qualità più alta. I vini di pregio, conosciuti e apprezzati a livello internazionale, sono davvero molti. Il Brunello di Montalcino, il Bolgheri Sassicaia, la Ornellaia, il Solaia, il Tignanello, il Morellino di Scansano, il Vino Nobile di Montepulciano, il Montecucco oltre naturalmente al Chianti che è certamente il più conosciuto. Tra i bianchi, non si può non citare la Vernaccia di San Gimignano e il Vin Santo, un vino liquoroso da consumare a fine pasto, accompagnato spesso dai celebri dolci cantuccini.
Vini DOCG: Aleatico dell’Elba (passito rosso), Brunello di Montalcino (rosso, prodotto nella provincia di Siena), Carmignano (rosso), Chianti (rosso, prodotto nelle province di Arezzo, Firenze, Pisa, Pistoia, Prato e Siena), Montecucco (rosso, prodotto nella provincia di Grosseto), Morellino di Scansano (rosso, prodotto nella provincia di Grosseto), Suvereto (rosso, prodotto in provincia di Livorno), Rosso della Val di Cornia (prodotto nelle province di Pisa e di Livorno), Vernaccia di San Gimignano (bianco), Vino Nobile di Montepulciano (rosso)

IFC_Vini_Toscana

Lascia il tuo commento

Vai alla barra degli strumenti