La valorizzazione dell’Umbria attraverso l’olio extra vergine d’oliva Dop

Una dozzina di operatori stranieri hanno partecipato all’educational organizzato dall’Università dei Sapori di Perugia. Visita alla città di Scheggino, agli ulivi moraiolo che danno olio evo dop Umbria, a un frantoio di Campello sul Clitunno, hanno partecipato ad una lezione di assaggio di olio.

L’Associazione Strada dell’olio extra vergine d’oliva Dop Umbria da 13 anni promuove la parte nascosta e un po’ segreta dell’Umbria, quella dei borghi medievali, i veri “borghi del gusto”, ricchi di tipicità gastronomiche, artistiche, culturali e paesaggistiche. L’educational è stato curato dall’Università dei Sapori di Perugia.

Lascia il tuo commento