Catania, dove Pizzul ha giocato prima di diventare un famoso telecronista

Il rosso del fuoco dell’Etna e l’azzurro del mare: i colori che rendono unico il panorama di Catania, sono quelli che si trovano sulle maglie della squadra di calcio cittadina che conosce la prima serie A nel 1954. In passato, prima di diventare famoso come telecronista, Bruno Pizzul ha giocato due anni con il Catania.

Lascia il tuo commento

Vai alla barra degli strumenti