2002: IL MONDIALE IN DUE PAESI

Nel maggio del 1996 a Zurigo la FIFA ha deciso di affidare l’organizzazione dei Campionati del Mondo a Corea del Sud e Giappone. Per la prima volta il Mondiale si gioca lontano dall’Europa e dall’America. A Daejon l’Italia incappa nella seconda Corea dopo quella del 1966. Il perugino Ahn Jung-Hwan realizza il golden gol che determina una delle eliminazioni più dolorose per gli azzurri. Con una doppietta di Ronaldo, il Brasile batte in finale la Germania.

Lascia il tuo commento