Nocerina esclusa da ogni campionato

Dopo le ultime arringhe, fra sette giorni la sentenza: la Commissione disciplinare deve chiudere un amaro capitolo aperto il 10 novembre, quando la partita Salernitana-Nocerina è stata sospesa perchè gli ospiti rimasero in sei per infortuni sospetti a mezza squadra. In realtà i calciatori della Nocerina avrebbero ceduto alle minacce degli ultras (a cui era stata vietata la trasferta) che chiedevano di non giocare la partita.

Luigi Benevento, presidente e amministratore della Nocerina ha rassegnato le “proprie irrevocabili dimissioni, il Procuratore federale Stefano Palazzi ha chiesto l’esclusione dal campionato professionistico della Nocerina e lunghe squalifiche ai giocatori, 3 anni come sanzione minima e sei mesi di aggravante. Secco il commento di Palazzi: “Qualsiasi forma di protesta poteva essere portata avanti, ma la farsa in campo è una delle pagine più brutte del calcio italiano”.

Lascia il tuo commento