Vucinic ed Hernanes, riscatto e nostalgia

Spazio ai sentimenti, al carattere, alla voglia di riscatto o alla ricerca di conferme. Quello che è accaduto oggi a due fra i giocatori più gettonati di questo calcio-mercato lascia pensare. Vucinic rimane alla Juventus e il ballo sulle punte della società bianconera prosegue. Anche perchè il direttore generale Marotta continua a corteggiare l’ex attaccante della Roma Osvaldo (oggi in forza al Southampton). Vucinic ha detto di voler restare in bianconero per dimostrare di essere ancora utile a Conte e mettendo di fatto sul mercato Quagliarella.

L’altro uomo del momento è il laziale, pardon ex laziale Hernanes. Oggi ha lasciato in lacrime Formello (anche se il presidente Lotito continua a ripetere che resterà nella capitale). Dal finestrino della sua auto ha salutato commosso i tifosi che si sono avvicinati. Con gli occhi lucidi se ne è andato, probabile direzione la Milano nerazzurra. Tutto e il contrario di tutto: fino a domani sera arriveranno annunci e smentite a raffica.

Vucinic ed Hernanes, riscatto e nostalgia, a quanto pare il calcio nostrano è ancora in grado di provare sentimenti.

Lascia il tuo commento